Cos’è un racconto erotico e come si scrive?

 

Un racconto erotico è la descrizione perfetta di un desiderio che parte dalla mente, sfiora il cuore e arriva come un brivido gelido sulla pelle in una calda giornata d’agosto… Una sensazione piacevole ma che al tempo stesso spaventa ancora tante persone, ecco perchè alcune persone preferiscono abbassare lo sguardo e far finta di non sapere, mentre altre giudicano quello che invece “fanno di nascosto” come un gesto di cui temere le varie “ripercussioni”.

L’eros è una delle parti fondamentali dell’amore, l’ansia, l’eccitazione, è un sussulto, è un richiamo naturale, è la bellezza dell’atto sessuale, quello che ha senso di esistere, quello che determina la passione, che fà vivere il sentimento, quello che fa la differenza fra un corpo, un corpo nudo ed un corpo pronto a ricevere e dare amore.

Ci si vergogna ancora di parlare di eros, e troppo spesso si giudica o si confonde l’eros con la pornografia. La pornografia non è erotica, dove inizia l’atto sessuale finisce l’eros.

L’eros è uno sguardo, una mano leggera e sottile che ti accarezza, è un profumo irresistibile, una trasparenza…

Come si scrive un racconto erotico? Senza pregiudizio lasciando spazio alla fantasia, attenzione, non alla perversione, ma alla fantasia che freme per uscire dalla nostra testa e gemere su di un corpo ricoperto d’amore.

Una donna che scrive racconti erotici è una donna che andrà sempre incontro a dei pregiudizi, io lo sconsiglio per esperienza, ma non smetterei mai di scrivere racconti erotici per nessuna ragione al mondo.

E’ un po’ come andare in un “night” o “club privato” dove solitamente vanno solo uomini ed andarci da donna, “nei panni di un uomo”. La sensazione è quella di percepire una strana solidarietà femminile, tra i corpi sinuosi delle ragazze ed il mio vestito che sorride alla libertà (spero) di prendere in giro l’uomo che pensa di divertirsi con chi gli spilla soldi e pensa “poveretto”, tua moglie ora sta con il suo amante, e speriamo che sia per amore…

Alla fine un racconto erotico è per gioco, spesso per ridere di noi stessi e della nostra goffaggine…

Lascia un commento