Come fare aprire all’utente mail pubblicitarie?

NONNALOLA

 

L’altro giorno ci sono cascata anch’io, per il gusto di cascarci ed ho aperto una mail pubblicitaria sapendo che il contenuto dell’ oggetto era una “bufala”, il fatto è che mi piaceva così tanto che ho desiderato andare fino in fondo.

L’oggetto:

Calcolo prossimo stipendio

 

Sbalorditivo, se consideriamo che con la mia professione è impensabile il “calcolo del prossimo stipendio”, però è facendo leva su questo concetto, o sulla fittizia possibilità dell’ errore che molti utenti sono attirati ad aprire le mail.

Ovviamente il contenuto deve essere alla “portata” dell’oggetto per non essere considerato un “flop” e venire subito cestinato.

Infondo il denaro è un argomento sicuramente caro a molti, e soprattutto il risparmio. Aprendo la mail mi sono trovata questa tabella:

Guarda quanto hanno guadagnato in meno di 60 giorni!

Molti dei nostri trader hanno realizzato ottimi guadagni in un brevissimo
lasso di tempo, anche se è vero che i risultati ottenuti col trading
non sono uguali per tutti, il loro successo è un fatto.
Ovviamente non possiamo rivelarvi i loro nomi, per motivi di privacy,
ma questa é la loro storia:

Investimento
Periodo
Profitto
Media Giornaliera
Trader 1 €1.950 51 giorni €8.229 €161
Trader 2 €3.300 29 giorni €2.618 €90
Trader 3 €4.200 41 giorni €23.577 €575
Trader 4 €4.000 36 giorni €3.236 €89

Il mercato delle valute è il mercato finanziario con più liquidità in assoluto,
valutata in Trillioni di Dollari! Tutto quello che ti serve per poterne far parte è una connessione internet e pochissime ore la settimana.
Impara immediatamente a negoziare e diventa anche tu un trader online di successo!

REGISTRATI ORA E RICEVI IMMEDIATAMENTE UNA LEZIONE PERSONALE DI TRADING GRATUITA!
E SOTTO IL LINK DELLA REGISTRAZIONE
Per il mio pensiero, per il modo di concepire il denaro e la destrezza a fare e procreare (procacciare) il denaro, l’ho trovata davvero una “bufala”, però sono convinta che molte persone abbiamo trovato opportuno cliccare, iscriversi al corso e pagare, con la speranza di poter rientrare un giorno nel loro stesso investimento.
Ma il discorso è sicuramente quello di far leva sulle ambizioni, sui voleri, sui sogni, sui sentimenti delle persone.
Spesso ho difficoltà a fare capire ad alcuni miei clienti che BISOGNA OSARE per avere successo, per non restare uno come tanti in mezzo ad altri in questo mondo dove la concorrenza è spietata, e se anche si risulta un po’ sfacciati, con altrettanta educazione si puo’ diventare, non solo credibili, ma degni di fiducia.
Il mio maestro è OLIVIERO TOSCANI. E con questo credo di aver detto molto. E guardando al successo della Benetton, possiamo anche dire che far parlare male di sè, giustificando la parola “scandalo”, si possa ottenere molto, almeno fino a quando non sarà sdoganata la mente bigotta.
oliviero_toscani-1
 

Lascia un commento